......

messaggio inserito sabato 10 novembre 2012 da lucarch

lucarch : [post n° 303095]

......

Salve a tutti, una mia cliente ha ricevuto una fattura per il pagamanto dell'immondizia per una casa da 100 mq mentre la sua è di 65 come da catasto...
Mi è stato detto che devo fare una perizia asseverata ma non so come procedere mi sapreste dare un consiglio??
grazie per la disponibilità!!!!
Valy :
Ciao per perizia asseverata probabilmente intendono una relazione nella quale tu descrivi e ti prendi la responsabilità, naturalmente, di quello che stai scrivendo riguardo l'effettiva metratura dell'appartamento. Io farei un rilievo dello stato di fatto (naturalmente dell'appartamento compreso di balconi se ce ne sono, della cantina, del box e/o posto auto se ce ne sono, anche questi fanno metratura, anche se valutati con tariffe diverse)e con ridisegno alla mano farei un ricalcolo delle superfici. Alla relazione allegherei il disegno quotato, la tabella con le superfici, la visura catastale e la planimetria catastale e anche le foto.
A me personalmente era arrivato un pagamento per metratura sbagliata, mi è bastato andare allo sportello comunale che si occupa della spazzatura e portare la visura catastale dove c'erano scritti i mq. In più mi avevano detto che se non li avessi avuti scritti (perchè spesso si trovano solo i vani e non i mq) sarebbe bastato portare la planimetria catastale e dei tecnici loro si sarebbero occupati di ricalcolarli. Buon lavoro.
Lucarch :
Valy quanto potrei chiedere per questo servizio???
Considerando che è una persona che conosco e mi ha chiesto questa cortesia....
Ancora grazie per la disponibilità mostrata....
Valy :
Quanto puoi chiedere è a tua discrezione, io ho fatto lavori per amici dove ho chiesto solo il rimborso spese vive e ad alcuni ho chiesto proprio una cifra irrisoria. Visto che comunque devi perdere il tempo per il rilievo e per il ridisegno e per stilare poi la relazione vera e propria perdereai almeno una giornata lavorativa per tutto io mi farei pagare almeno un centinaio di euro (partendo dal presupposto che per una perizia io parto da una cifra di 350 euro), senno potresti concordare una cifra per un'ora e ti fai pagare le effettive ore che hai speso (io di solito a ore chiedo attorno ai 60 euro).
Poi naturalmente bisogna veder le cifre della zona in cui lavori, non sono uguali da per tutto,
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.