sos neolaureato

messaggio inserito giovedì 22 novembre 2012 da luis

luis : [post n° 303918]

sos neolaureato

Ciao a tutti, sono da poco laureato in architettura e i dubbi che mi assillavano prima di terminare gli studi si sono ora decuplicati. Conosco in parte i problemi della professione tramite amici, internet e qualche mese trascorso in studi tecnici. Se dovessi seguire i miei desideri il mio lavoro ideale sarebbe un lavoro prevalentemente svolto in cantiere e già qui, vista la poca esperienza, mi chiedo quale potrebbe essere! Inoltre molti mi dicono di "scappare all'estero" ma non avendo nessun tipo di aggancio non saprei dove andare. Non posso permettermi di dipendere economicamente ancora dai miei genitori e lavorare non mi spaventa. Vi chiedo quindi qualche consiglio su come muovermi ora che ho finito gli studi e considerando il fatto che vorrei svolgere un lavoro che mi insegni tanto e che mi permetta di costruirmi un pò alla volta un futuro.
Grazie
valentina :
ciaoo purtroppo questi dubbi non riguardono solo te...siamo in tanti in questa triste situazione...ti parlo della mia storia...ho 25 anni laureata con un ottimo risultato...mi domando a cosa sia servito fare in fretta per poi ritrovarsi con un pugno di mosche in mano...sto mandando i cv.. ma ancora nessuna risposta...tra le varie cose richiedono esperienza...o al massimo ti offrono uno stage gratis per 3/6 mesi per poi ritrovarti ancora per strada...sono d'accordo sul fatto che uno deve affrontare un periodo di prova o esperienza ma dopo???ci ritroviamo nella stessa situazione di prima...io ho deciso di cercare lavoro anche in altri ambiti dove non viene richiesta la laurea..forse c'è piu' possibilita'..cioè non e' che posso vivere di aria??? sai cosa penso che andare all'università in questo periodo non serva proprio a nulla...o forse solo per una cultura personale...sembra quasi sia diventata una punizione....purtroppo questa è la nostra realta'...una relatà fatta di incertezze e di dubbi..forse solo i raccomandati sono i fortunati ...ma chi questa raccomandazione non ce l'ha si deve attaccare...speriamo che questo periodaccio passi per tutti...questo è l'unico augurio che io passa fare a me a te e a tutti quei ragazzi ke sono nella stessa nostra situazione
luis :
Grazie della risposta Valentina, ti auguro di trovare non solo un lavoro ma soprattutto un mestiere che ti appassioni e ti dia soddisfazione.. qualunque sia!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.