Cil

messaggio inserito giovedì 6 dicembre 2012 da Mia

Mia : [post n° 304971]

Cil

Salve a tutti,
vorrei sapere se per una comunicazione CIL che riguarda una sostituzione di una tramezzatura interna posso evitare di inserire l'impresa esecutrice in quanto, trattandosi di una cosa semplice e piccola , verrà fatta in economia dallo stesso proprietario. Sapete dirmi a quale articolo di preciso del Testo Unico o altri decreti posso far riferimento?...grazieeeee.. Mia!
donovan77 :
Ciao MIA per quanto mi riguarda a me non hanno fatto storie nel momento in cui nella CIL ho inserito al posto dell'impresa il seguente testo ben evidenziato " i lavori saranno svolti in economia". Nessuno ha obiettato niente.
maxxx :
Penso che dipenda dai comuni, anche io spesso metto in economia, ma non mi meraviglierei di sentire comuni che non lo accettano.
MIa :
grazie mille donovan77 ci proverò e ti aggiornerò!;)
MIa :
spero di no perchè altrimenti è veramente assurdo che per una cosa semplicissima bisogna introdurre una impresa e quindi far spendere di più al cliente...di questi tempi poi!
elpianificator :
ha ragione chi dice che dipende dai comuni...ce ne sono alcuni che le opere in economia proprio non le prevedono, neanche per un divisiorio in cartongesso o altre opere banali e devi comunque mettere una impresa, o singolo artigiano iscritto regolarmente...
desnip :
Mi sembra ovvio che molti comuni non accettino i lavori in economia. Se da un lato è vero ciò che dice Mla, dall'altro è anche vero che è altrettanto facile, per molti piccoli lavori, rivolgersi ad imprese e farli risultare in economia, e quindi a nero.
lorieli :
concordo con desnip
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.