Altezza inferiore a 2,70

messaggio inserito giovedì 2 maggio 2013 da Archiga

Archiga : [post n° 315405]

Altezza inferiore a 2,70

Buongiorno. Vi chiedo: c'è qualche legge regionale in deroga all'altezza minima dei 2,70 m in un appartamento per uso ufficio a Torino? Si tratta di un piano interrato in cui l'altezza è 2,50 m. Che si può fare? Grazie a chi potrà aiutarmi.
ponteggiroma :
ma sei sicuro che il tuo piano "interrato" con h. da "250 cm" sia ad uso residenziale? Personalmente ho i miei dubbi, verifica progetto depositato in comune e vedi come è stato considerato li.
Valy :
Dopo aver fatto la ricerca che ti ha consigliato Ponteggi (che come dice anche lui ho i miei dubbi che possa essere stato autorizzato appartamento un piano interrato con altezza sotto i 2.70) eventualmente vedi se il reg. edilizio e di igiene o il piano casa di Torino lo prevede, di solito li sopra c'è scritto se è possibile far cambiare destinazione d'uso e soprattutto se può essere reso abitabile. Per es, a Milano tutti e tre i regolamenti che ti ho citato vietano, abitazioni o cmq uffici/laboratori nei piani interrati, anche se hanno 3 m di H. Possono essere considerati solo depositi/cantine. Buon lavoro.
Archiga :
Il regolamento edilizio dice che in deroga i seminterrati e interrati possono essere spzi agibili per usi ammessi da particolari disposizioni di legge previo parere di Asl, vigili del fuoco etc se rispettano alcuni parametri tra cui altezza coerente con i 2,70. (art.36/d).Ma Il regolamento di igiene dice che i sotterranei possono essere impiegati ad uso ufficio con una serie di condizioni tra le quali non c'è altezza dei 2,70 (art. 114). Sono un pò confusa
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.