Sanatoria in Piemonte e normativa antisismica

messaggio inserito giovedì 2 maggio 2013 da Paolo

Paolo : [post n° 315422]

Sanatoria in Piemonte e normativa antisismica

Ciao a tutti,
vorrei chiedervi un parere circa una pratica che devo seguire: una tettoia di modeste dimensioni, adibita a copertura di posto auto, realizzata con pilastri in muratura e orditura del tetto in legno, è stata realizzata abusivamente nel 2006.
Il Comune in questione ora si trova classificato in zona 4 secondo la zonizzazione della normativa antisismica del Piemonte.
Ora, dovendo impostare la pratica di sanatoria in Comune, dovrei capire quali siano le pratiche strutturali/antisismiche che devo presentare, perché ho letto il sito della Regione e non mi è chiaro (non mi è mai successo di dover presentare sanatorie con implicazioni strutturali...)
Grazie in anticipo a chi tra i colleghi piemontesi vorrà darmi un aiuto

Paolo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.