Nuovo solaio e problema fessurazioni verticali

messaggio inserito martedì 7 maggio 2013 da maurì

maurì : [post n° 315823]

Nuovo solaio e problema fessurazioni verticali

Salve, sono un giovane architetto e mi è trovo a progettare un ampliamento di una civile abitazione con l'esecuzione, su di un lato corto, di una nuova platea, relativi solai e relativa copertura per una larghezza di 6 mt e una profondità di 10 mt, circa.
Il consiglio che vi chiedo è come evitare le fessurazioni verticali di assestamento tra il muro esterno vecchio e il nuovo ampliamento, all'altezza dei solai e della platea.
Grazie anticipatamente per le risposte.
d.n.a. :
il problema non è facile da risolvere, in ogni caso, la migliore soluzione dal mio punto di vista è quello di evidenziare il segno con un giunto elastico, che si può fare in modo che sia il meno"visibile" possibile e risolve il 95% dei problemi..
maurì :
Concordo o in alternativa si copre tutto con un cappotto esterno di facciata.
Saluti.
ponteggiroma :
no mauri il cappotto esetrno non ti risolverebbe il problema anzi te lo maschererebbe solo temporaneamente. Quello che serve è un giunto idoneamente progettato.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.