chiusura cantiere

messaggio inserito mercoledì 8 maggio 2013 da Dav

Dav : [post n° 315949]

chiusura cantiere

Buongiorno, sono impossibilitato a chiudere un cantiere, dove sono direttore dei lavori, perchè un impresa subappaltata non rilascia i documenti di consegna degli inerti eseguiti in cava, il comune esige che detta documentazione sia consegnata, pena il blocco della chiusura dei lavori e sanzioni amministrative al committente. Il motivo per il quale l'impresa non consegna la documentazione, risiede nei non pervenuti pagamenti dell'impresa che detiene l'appalto nell'ultima fase delle lavorazioni. Domanda? E una forma di ricatto legale, non consegnare la documentazione necessaria alla chiusura dei lavori, perchè non si sono percepiti gli ultimi pagamenti, o è suscettibile di denuncia alle pubbliche autorità?
desnip :
Suppongo che non sia legale e che sia suscettibile di denuncia, però questa impresa ha tutta la mia comprensione, perchè al livello in cui siamo arrivati con i mancati pagamenti, si mette in atto ogni mezzo possibile.
maxxx :
In teoria prima si forniscono i documenti e poi si paga: anche per il durc dovrebbe essere così, invece l'impresa spesso lo usa come arma di ricatto.
In questi casi se ci sono problemi richiedo la documentazione all'impresa tramite raccomandata, specificando che il pagamento avverrà solo dopo la consegna della documentazione; se l'impresa si rifiuta e vuole i soldi prima, passa dalla parte del torto.
Dav :
Grazie a tutti e due per le risposte, l'unico problema è che il committente ha già pagato l'impresa appaltante, è la subappaltante che non ha ricevuto tutti i pagamenti e detiene i documenti. Quindi non posso nemmeno specificare per raccomandata che il pagamento avverrà dopo la consegna dei documenti, fondamentalmente sono stati pagati. E' un problema tra impresa appaltante e sub, che però impedisce la chiusura del cantiere.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.