CIAL e visita del tecnico comunale

messaggio inserito mercoledì 19 giugno 2013 da fa_l''arch

[post n° 319816]

CIAL e visita del tecnico comunale

Salve a tutti
Presento una CIAL e il tecnico comunale mi preannuncia che uscirà a controllare i lavori.
Com'è la prassi in questo caso?
Esce dopo la presentazione della fine lavori?
Invia una comunicazione al titolare della pratica e per conoscenza al professionista?
Qualcuno può raccontarmi brevemente la sua esperienza?
Grazie mille!
:
suppongo che ogni comune abbia i suoi sistemi, ma nel mio caso per prima cosa hanno inviato una notifica scritta sia al cliente che al tecnico ovvero a me, dicendo che la pratica era stata estratta per il controlli. A quel punto ho contattato per telefono il responsabile del procedimento indicato nella lettera e mi sono accordata per richiamarlo a lavori ultimati o quasi ultimati per concordare giorno e ora della visita. Che per fortuna è andata bene.
:
Grazie per la tua risposta!
Trattandosi di CIAL, ovvero pratica con la quale si può cominciare immediatamente il lavoro, mi chiedevo se c'è un termine entro il quale deve arrivare la notifica scritta. Ad ogni modo mi pare di capire che bisogna sentirsi col tecnico per concordare il giorno della visita. E non che questo venga già definito sulla notifica.
Nel caso scriverò qui per condividere l'esperienza.
Ciao
:
Strano perche per il CIAL non esiste piu obbligo di presentare fine lavori.....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.