Aiuto nodo trave-solaio

messaggio inserito mercoledì 19 giugno 2013 da Delta

[post n° 319845]

Aiuto nodo trave-solaio

Salve,vorrei capire per quale motivo strutturale i travetti di un solaio possono essere "inseriti" nella trave portante,ottenendo penso lo stesso effetto che si avrebbe se si appoggiassero "sopra" la trave.
Il dubbio è: se inserisco i travetti del solaio nella trave portante,la parte di quest'ultima che sta "sopra" continua a lavorare oppure no?!
Grazie!
:
Direi proprio di si, perchè solaio e trave devono essere solidali tra loro.. ti invito a ripassare i fondamenti di tecnica delle strutture!
:
Grazie per la risposta,ma avrei voluto capire il perchè,sulla solidalità c'ero.
ovvero secondo quale principio un peso appoggiato su tutta l'altezza della trave portante equivale ad un peso appoggiato ad una parte sola...
Sai aiutarmi perfavore?Grazie!
:
Inoltre se il comportamento è lo stesso,questo vuol dire che posso agganciare i travetti indistintamente in ogni punto dell'altezza della trave portante?
Grazie ancora!
:
allora chiariamo meglio:
i travetti sono in legno o i classici bausta da solaio? nel secondo caso vale il discorso, che puoi "appoggiarli" in ogni punto, in quanto in realtà il travetto è gettato assieme alla prave, e quindi l'effeto finale è quello di avere un elemento solidale. poi i sofisticati ti direbbero che non è proprio vero che il comportamento è lo stesso, in quanto dipende dal sistema di sollecitazioni che agisce sulla trave (es se inserisci i ferri di armatura del solaio nella zona compressa o tesa della trave, non è proprio proprio uguale). se i traveti sono in legno la cosa è più complessa, e ti direi che cambia la situazione rispetto al punto di appoggio.
:
In effetti non avevo specificato,mi riferisco al c.a.
Comunque si,in linea generale il solaio viene inteso come elemento rigido nel suo insieme,e siamo d'accordo.
La domanda era appunto sulla differenza di posizionamento lungo l'altezza,e quindi dalla tua risposta mi sembra di capire che il comportamento migliore si ottiene se non scendo sotto l'asse neutro.
Se sollecito la trave a taglio attraverso i travetti nella zona compressa ho una risposta migliore,nel caso contrario la zona tesa è più fragile a taglio,o no?
Ad ogni modo grazie della disponibilità questo forum è molto semplice e siete sempre molto cortesi.
Grazie!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.