Recupero sotto tetto e progetto difforme

messaggio inserito sabato 29 giugno 2013 da Tiga

[post n° 320412]

Recupero sotto tetto e progetto difforme

Buongiorno, Qualche anno fa il mio cliente ha recuperato una parte del sottotetto, demolendo il cotrosoffitto e costruendo un soppalco per cui ha richiesto dia di restauro e risanamento e poi opere in cemento armato. Adesso mi ha contattato perchè vorebbe recuperare un'altra parte, ma ho notato che rispetto al progetto presentato che mi ha fatto vedere, la realizzazione è diversa,la scala è specchiata. Non ho ancora verificato cosa risulta come pratica depositata, ma on line (comune di Torino) non risultano varianti e lei ha il collaudo finale del professionista che è all'estero non rintracciabile. Cosa rischia?Come può sanare prima di proseguire il recupero?
:
Se il problema è solo la scala spostata è facilmente sanabile. Ci sarà da pagare una sanzione e tutto qui.
:
ti ringrazio, ma non andranno rieseguiti i calcoli?
:
Se ti riferisci a calcoli strutturali, sicuramente andrà fatto un progetto in sanatoria anche delle strutture, se quanto realizzato è difforme dal deposito.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.