riattacco della caldaia all'impianto esistente

messaggio inserito sabato 12 luglio 2014 da elli

elli : [post n° 344853]

riattacco della caldaia all'impianto esistente

In un appartamento nuovo c'è un impianto di riscaldamento normale (caldaia con termosifoni e produzione di acqua calda).
Poiche l'appartamento è stato non abitato per parecchio tempo e a causa di eventi simili limitrofi, il proprietario aveva deciso di staccare la caldaia e portarla in altro luogo più sicuro.
Ora l'appartamento sarà di nuovo abitato quindi ci sarà da riattaccare la caldaia all'impianto di riscaldamento. E' necessario avere il rilascio di qualche nuova certificazione dell'impianto o certifcazione energetica? Luogo: Lombardia.
ivana :
direi di no, non modifichi l'impianto, non installi una nuova caldaia.
elli :
Grazie Ivana! :-)
ivana :
prego :-)
Valy :
Alle cose giuste che ti ha detto Ivana io aggiungerei magari dopo averla fatta installare di far fare una manutenzione ordinaria e una prova fumi, tanto per vedere se è tutto a posto.
elli :
Grazie anche a te Valy!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.