Porte vetrate e sicurezza

messaggio inserito venerdì 18 luglio 2014 da marta

marta : [post n° 345219]

Porte vetrate e sicurezza

Ciao a tutti,
in un progetto di ristrutturazione che sto seguendo ci saranno due porte (all'interno di un appartamento) vetrate, volevo sapere se c'è qualche riferimento per la sicurezza (per esempio qualche normativa che stabilisca quali possono essere i vetri utilizzati per evitare che in caso di rottura il vetro vada in mille pezzi taglienti, per esempio le pellicole che "tengono insieme" i vetri in caso di rottura).
Grazie
m.
giulio :
non credo ci sia una normativa per i vetri nelle abitazioni non aperte al pubblico.
il vetro questo sconosciuto... materiale duro ma fragile e pericoloso perchè va in mille pazzi taglienti.
un vetro si differenzia per lo spessore Float www.robgrosso.it/Numeri.htm, se è temperato, se ha una finitura, se è stratificato (la pellicole che "tengono insieme"), secondo il numero di strati è il loro spessore può essere di sicurezza, antisfondamento fino al vetro antiproiettile vedi la descrizione www.nuovavetro.com/vetri mi sembra fatta bene.
attenzione il vetro pesa moltissimo (2,4Kg X mq X mm) e a volte i cardini cedono e le porte si bloccano, non ha sbagliato il falegname ma il progettista!! Si calcola il peso e si dimensionano i cardini!!
Okey Marta dopo tante parole, nelle tue porte metti un bel vetro colorato, stampato C...
fulser :
certo che si, la UNI 7697, recentemente rinnovata, che ti consiglio di citare SEMPRE quando si parla di vetri, per qualunque uso (interni, serramenti ecc), quando chiedi preventivi o altro.
Nel caso tuo, il vetro deve essere "di sicurezza", che significa genericamente che bisogna fare in modo, se il vetro si rompe, che faccia meno danni possibile. Un vetro di sicurezza deve essere o TEMPERATO (nel qual caso si rompe in piccolissimi pezzi che non causano molti danni) oppure STRATIFICATO (cioè due vetri uniti assieme da una pellicola che che si chiama PVB, che vuol dire polivinilbutirrale, e che quando si rompe i pezzi restano più o meno insieme). Questo per quanto riguarda la sicurezza, poi ci sono infinite tipologie.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.