Incremento unità immobiliari

messaggio inserito lunedì 8 settembre 2014 da gnagni

gnagni : [post n° 347118]

Incremento unità immobiliari

Salve a tutti, ho bisogno del vostro aiuto dato che sono alle prime armi.
Mi trovo a preparare una pratica per una ristrutturazione di un edificio unifamiliare. La situazione è la seguente: appartamento al primo piano e locali accessori (garage, cantina...) al piano terra. I lavori di ristrutturazione riguardano la creazione di una cucina, un bagno e una camera al piano terra al posto dei locali non residenziali esistenti. Non essendo i locali al piano terra comunicanti con quelli al piano superiore, ho "inevitabilmente" un incremento di unità immobiliari? Grazie in anticipo.
GeoAlessio :
...Affermativo, poichè se l'intervento risultasse realizzabile, avresti in tutto e per tutto un'immobile autonomo, e quindi avresti non più uno ma due appartamenti...Domanda sciocca...Ma tutta questa nuova cubatura da dove riesci a farla uscire fuori?...
gnagni :
Potrei aver preso un abbaglio...tutto è possibile....ma in comune mi hanno più volte rassicurato sul fatto che basandosi su indici superficiali e non più volumetrici non dovevo preoccuparmi della cubatura residua...
ivana :
Quoto Geo. Quindi fai un cambio d'uso dei locali a PT da deposito a residenziale. E' fattibile? E se sì avrai 2 U.I....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.