Comune Milano: Richiesta di accesso agli atti senza risposta dopo 86 giorni!

messaggio inserito lunedì 8 settembre 2014 da Plag

Plag : [post n° 347135]

Comune Milano: Richiesta di accesso agli atti senza risposta dopo 86 giorni!

Buongiorno a tutti! ... giusto il tempo di riprendere la solita routine per arrabbiarsi :P
A giugno sono stata incaricata per una sanatoria per lavori realizzati senza alcuna comunicazione/concessione all'interno di un appartamento (tramezzi e porte spostate).
Poiché il proprietario non ha alcuna documentazione oltre al rogito e piantina catastale, il 16 giugno ho presentato il modulo di richiesta per visura di fascicolo edilizio.
Ad oggi, dopo 86 giorni, ancora "stanno cercando"!
L'ultima settimana di agosto sono andata a parlare con la persona che ha incarico la mia richiesta e ... udite, udite ... solo vedendomi incaxxata mi ha detto che si è scordato la pratica e che per recuperare il tempo perso, l'avrebbe messa tra le urgenze!
Da all'ora, ogni settimana chiamo e mi rispondono la stessa cosa "stiamo cercando!".
Manco dovessero trovare il santo gral!... considerando che è una pratica del 2002 non dovrebbero avere tutti questi problemi!!
Ora mi sono stancata di pazientare!
Considerato che ho già pagato i 25 euro per la ricerca e che il comune, da normativa, ha 30 gg per rispondere (il comune di Milano ha raddoppiato il tempo a 60gg) e visto che ad oggi ancora tutto tace .... conoscete un modo per smuovere la situazione?
Ho mandato un reclamo scritto all'URP ed è mia intenzione andare a parlare con il responsabile, ma più di questo che fare?
... anche perché il mio committente si sta stancando della situazione e non vorrei perdere l'incarico!
grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.