Isolamento su facciata di pregio

messaggio inserito giovedì 11 settembre 2014 da Arch. Nordina

Arch. Nordina : [post n° 347385]

Isolamento su facciata di pregio

Buongiorno colleghi,
ho l'incarico di recuperare gli ambienti interni di una piccola abitazione a schiera, disposta su 2 piani, a pianta rettangolare di 10,50 ml x 5,50 ml.

L'immobile è da isolare termicamente, in quanto possiede pareti perimetrali in mattone pieno spesse 40 cm.
L'isolamento a cappotto è attuabile solo su una delle pareti lunghe (da 10,50 ml, lato interno).

L'altra parete da 10,50 ml possiede piccoli affreschi e bassorilievi, quindi non è "cappottabile".
Anche l'unico lato corto scoperto (da 5,50 ml) risulta non "cappottabile" in quanto stringerebbe troppo la larghezza corsello del box (già molto esiguo ora 2,20 ml).

Cosa mi consigliate di progettare?
1) Isolamento a cappotto sulla parete da 10,50, isolamento interno sulle altre 2 pareti? Così facendo però avrei sia ponti termici e, sopratutto, rischio di condensa...
2) Cappotto sulla parete da 10,50 e le altre 2 le lascio senza isolamento?
3) Cappotto su parete 10,50 ml e isolamento sull'altra parete da 10,50? Lasciando senza isolamento solo il lato da 5,50 ml? Però anche qui rischio condensa sulla parete isolata all'interno...

Mi servirebbe proprio un lampo di genio da qualcuno che si intende approfonditamente di efficienza energetica.
d.n.a. :
soluzione 2 e 3, non risolvi, il calore passa sempre dalla parete con meno resistenza, quindi è come non isolare.

soluzione 1 così così, ha più ponti termici.

soluzione tutti isolamento interno, con materiale adeguato, tipo pavadentro, o soluzione con cartongesso e barriera al vapore?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.