Direzione Lavori: sempre obbligatoria?

messaggio inserito martedì 16 settembre 2014 da fedora

fedora : [post n° 347686]

Direzione Lavori: sempre obbligatoria?

Buon pomeriggio: dubbio basilare. Scusate fin da ora l'ignoranza.....
La Direzione Lavori è sempre obbligatorio dichiararla in sede di pratica edilizia o ci sono dei casi in cui si può omettere? grazie
desnip :
A quanto pare in alcune cil, così come vengono intese da alcuni comuni.
biba :
Ciao Fedora, bella domanda! In ogni comune le cose sono diverse! Da noi in emilia-romagna ad es. la DL ci vuole sempre, anche nelle CIL Asseverate. Io quando ho questo genere di dubbi vado a scaricare il modulo del comune per la specifica pratica e me lo leggo: se c'è la casellina per i dati della D.L. (o qualunque altra novità perversa si inventino), allora è obbligatoria!
GeoAlessio :
...Anche a Roma...Partendo dalla C.I.L.A. la parte relativa alla D.L. c'è e va compilata...
Valy :
A Milano e provincia la DL è obbligatoria dalla SCIA in poi no per CIAL...comune che vai usanza che trovi :-)
fedora :
Grazie a tutti; io sono in Emilia Romagna come "biba" e fino ad ora davo anch'io per scontato che la DL fosse sempre "dovuta".
Mi è sorto il dubbio oggi, di fronte al caso di un cliente che vorrebbe fare a meno della DL. Navigando un pò in rete ho avuto l'impressione che ci siano casi specifici / comuni specifici..... per cui non mi è parsa scontata la presenza della DL tra i soggetti coinvolti nella pratica edilizia..
gioma :
In generale, la D.L. non è necessaria in tutti quegli interventi che non richiedono alcun titolo abilitativo oppure, al massimo, necessitano di una semplice comunicazione di inizio lavori (CIL).
biba :
Allora basta che tu gli sventoli sotto il naso la Legge Regionale 15/2013, articolo...non mi ricordo, quello che parla della CIL. Lì dice chiaramente che ci vogliono obbligatoriamente DL e Fine Lavori, e che insomma non c'è santo e ti deve pagare tutto. Anche perché senza DL chi gliela firma la fine lavori??
fedora :
grazie mille biba! Sventolerò per bene la legge 15 (art.7 comma 6 mi sembra..)
ipso_facto :
?!? Regione che vai, legge regionale sull'edilizia che trovi. Non sonoi comuni che si inventano cose.

Però siamo tutti tecnici e un po' di logica la possiamo usare:

Se l'intervento richiede solo la Comunicazione di Inizio, ma incide su parametri come salubrità e sicurezza (p.e. sposto una parete interna e modifico le dimensioni dei locali) perchè la D.L. non dovrebbe esserci?

Se l'intervento richiede solo la Comunicazione di Inizio, e non incide su parametri "edilizi" ma solo di altre leggi di settore (cambio i serramenti esterni) a che serve la D.L.?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.