Sanatoria o condono catastale

messaggio inserito venerdì 10 ottobre 2014 da TizianoL

[post n° 349225]

Sanatoria o condono catastale

Buon pomeriggio,
scrivo per un consiglio in merito alla situazione catastale del mio appartamento a Roma.
Ho comprato questo appartamento nel 2008 con una pianta catastale completamente diversa dalla situazione reale (tramezzi eliminati, spostati, cucina spostata nel salone).
E' possibile sanare questa situazione?
Quali sono i passi che dovrei seguire e quanto mi potrebbe costare, a spanne, il tutto?
Vi ringrazio in anticipo per i consigli,
Tiziano.
:
potrebbe bastare una DIA o SCIA in sanatoria, il costo della multa parte da 516€ circa oltre le spese del tecnico per la pratica e l'accatastamento.

legge 380/01 - art. 37 e successive modifiche.

cosi "a naso" potrebbe costarti intorno ai 1000/1500€ di tecnico + le spese di multa e bolli.
:
...La 73/2010 introduce la CILA (Comunicazione Inizio Lavori Asseverata), che "semplifica" le sanatorie rispetto alla sola distribuzione interna che prima erano trattate solamente in DIA...Ergo, a Roma, questo tipo di interventi ricade in M.S. (Manutenzione Straordinaria) che rientra tra le casistiche declassate in A.E.L. (Attività Edilizia Libera) come da art. 6 del D.P.R. 380/01...Tutta questa solfa per dire che con oneri comunali di € 251.24 + € 258 di sanzione, di € 50 per variazione catastale, e ovviamente la parcella del tecnico, può magicamente porre di medio al "disastro" edilizio posto in essere...
:
Grazie della risposta.
Vorrà dire che, visto che la spesa non mi sembra nemmeno troppo eccessiva, contatterò un architetto per valutare con lui il da farsi e per avere un preventivo di spesa.
:
si, contatta il tecnico perchè magari non devi proprio sanare un bel nulla. tu parli solo di planimetria catastale ma hai verificato che magari in comune esiste un progetto depositato e che semplicemente non fosse stata presentata la variazione catastale?
:
si, contatta il tecnico perchè magari non devi proprio sanare un bel nulla. tu parli solo di planimetria catastale ma hai verificato che magari in comune esiste un progetto depositato e che semplicemente non fosse stata presentata la variazione catastale?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.