Ponti termici con termo namirial

messaggio inserito giovedì 6 novembre 2014 da Puk

[post n° 351007]

Ponti termici con termo namirial

Qualcuno sa come si inseriscono i ponti termici con termo di namirial?
:
Dentro alle strutture c'è la cartella Ponti Termici,devi creare un ponte termico nuovo,scegliere il tipo di ponte termico che ti interessa(angolo,pilastro,solaio...) e inserire i dati che ti chiede.Poi,io uso l'inserimento dati tramite cad,non so tu,si inserisce in ogni parete il ponte termico riportandone la lunghezza.Quelli dei serramenti invece si definiscono direttamente quando crei le finestre.
:
ok grazie allora sto facendo giusto però come faccio a calcolarmi la conducibilità totale della parete dal momento che ce l ho solo dei materiali?
:
Se cerchi in internet l'abaco dei ponti termici del cened c'è un esempio del calcolo.
:
Visto che anche tu usi Termo,anche a te nella nuova versione vengono dei valori di Epacs esagerati?
:
ti dico le differenza che ho riscontrato: i valori che dici tu si mi vengono un po' più alti poi il fabbisogno di acs non è più uguale come prima sia su torino che sulla localizzazione reale, ma è differente. Altra cosa: ho provato a fare un ape con la vecchia normativa e poi con quella nuova e ho notato che balla una classe ovvero con la nuova normativa non so se siano i ponti termici ma ho riscontrato un 10% circa di differenza sui risultati con conseguente peggioramento di una classe.
:
Io sono un pò disperata,ho madato i due file all'assistenza,uno fatto con la versione vecchia e uno con la versione nuova...quasi 30 kw di differenza cioè da classe E a classe F.Loro dicono che i calcoli sono giusti e che i valori dell'acs schizzano in alto perchè prima nei dati tecnici della caldaia si poteva inserire la spunta alla voce "calcolo acs con priorità sul riscaldamento" mentre ora non c'è più questa opportunità( effettivamente anche nella vecchia versione se toglievi la spunta veniva un Epacs di 60 kwh/mq che per un appartamento è assurdo).In più passando dalla caldaia esterna alla caldaia interna mi saltano via 37 kw..anche li mi sembra esagerato.Ho passato a un termotecnico che usa Edilclima i dati che ho inserito e a lui viene classe D ,differenza tra caldaia esterna e caldaia interna solo 4 kw....per me qualcosa non va...
:
un salto di classe l'ha riscontrata anche un termotecnico che conosco che usa edilclima. io a un certo punto lascio cosa calcola il programma. dal momento che inserisco i dati corretti se avessi un controllo da parte dell'arpa e qualche dato fosse sbagliato io giro la questione a quelli di termo. alla fine loro ci vendono un programma certificato, se poi non fosse corretto è un problema loro io non posso pagare un programma e poi dover fare i calcoli a mano perchè non mi fido. loro mi dicono che i calcoli sono giusti, benissimo, io mi lavo le mani. pure io sono impazzita su alcuni dati ma loro continuano a dirmi che è tutto corretto. io ho le mail che provano i miei dubbi. amen non ci penso altrimenti non vivo più ;-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.