Sbagliare delle misure alle finestre

messaggio inserito sabato 22 novembre 2014 da Cristiana

[post n° 352024]

Sbagliare delle misure alle finestre

Ho fatto un errore gravissimo. Ho consegnato una SCIA con delle quote sbagliate nelle finestre. Non nella larghezza ma nell'altezza. Un errore di distrazione. Siccome l'involucro esterno io non lo vado a toccare ma è una ristrutturazione interna, vorrei sapere come devo regolarmi per correggere questo errore. Mi sto insultando da sola (intanto)
:
...Se si variano le misure delle finestre, è automatico che via sia una variazione prospettica dell'immobile nel suo specifico, e nel manufatto nella sua interezza se parliamo di condominio...Mi sembra di intuire che questa non fosse la tua intenzione, anche perchè presumo che il succitato intervento, se fosse stato preventivato, dovrebbe risultare anche nella domanda in primis, e poi esplicato nella relazione tecnica a corredo della domanda...Ergo presenta una tavola denominata "nuovi tipi" che vada a sostituire quella errata per l'errore delle misure delle aperture...Interfacciati anche con il tecnico, che avrebbe dovuto anch'egli "vigilare" sull'elaborato grafico e sulla richiesta di titolo abilitativo non congruo...
:
Non era mia intenzione anche perchè appunto fa parte di un condominio e tutte le aperture sono uguali appunto. La scia è ancora aperta, non ho dato fine lavori perchè sono in cantiere attualmente. Ora vado dal tecnico e chiedo se posso eseguire una correzione visto che non si altera lo stato di fatto.
Grazie mi risollevi.
:
Cristiana, un errore gravissimo è dimenticarsi di fare autorizzare una variante in zona vincolata e far prendere duemila euro di multa al cliente (cito una cosa a caso che fece una mia ex titolare), non certo sbagliare le quote di una finestra! Spiega al tecnico comunale che ti sei sbagliata, farai una figuraccia lì per lì ma non sei mica davanti al padreterno! Se il tecnico ha dei dubbi che tu gli stia raccontando una frottola, vada a controllare le finestre. Il lato positivo è che non sbaglierai mai più una quota di una finestra.
:
Mi sarei volentieri risparmiata una figura di m.... visto che a breve devo consegnare un permesso di costruire ma pazienza. Chi non ha testa ha gambe! Grazie
:
l'unica cosa definitiva è....vabbeh, vi risparmio cose macabre. L'errore grafico/il refuso e similare si sistemano. Mi è capitato con una scia di studio dopo che mi hanno fatto cambiare i disegni 200 volte come volevasi dimostrare abbiamo presentato un disegno sbagliato e abbiamo fatto atti sostitutivi per errore grafico con tanto di foto che non lasciava dubbi in proposito. La modalità "burocratica" la abbiamo concordata col tecnico di zona, quindi suggerirei anche a te di chiedere.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.