filtro a prova di fumo pressurizzato

messaggio inserito martedì 25 novembre 2014 da archi@le

[post n° 352171]

filtro a prova di fumo pressurizzato

Salve a tutti!
Sono stata incaricata di progettare un'apertura tra un box auto (in autorimessa con 50 posti auto) e un sottonegozio a Verona. Sto precedendo alla progettazione del filtro a prova di fumo che sarà pressurizzato (sistema di pressurizzazione tipo sacop) non potendo realizzare nessun camino di aerazione verso l’esterno con aperture libere.
Mi confermate che posso presentare scia ai vvf anche se non iscritta negli elenchi ministeriali e non essendo iscritta da più di 10 anni all' ordine professionale?
Il filtro pressurizzato è un sistema che viene visto di buon occhio dai vvf?
Per il dimensionamento delle tubazioni del sistema di pressurizzazione come procedo?
grazie a chi vorrà rispondere!
:
Puoi occuparti solo di una parte della pratica, ci sarà da valutare la resistenza al fuoco delle strutture. Se prima poteva occuparsi della resistenza al fuoco anche chi non era iscritto all'Albo ministeriale, potendo in molti casi impiegare il metodo per tabelle, ora questo non è più possibile.
:
La SCIA la presenta il titolare dell'attività soggetta, il prof. antincendio firma gli allegati tipo CERT PROD, CERT REI etc richiesti per la presentazione della stessa insieme alle relazioni e quanto previsto dalla norma.

Per fare questo bisogna essere professionisti antincendio iscritti all'elenco del Ministero

Mentre un tempo si poteva iscriversi agli elenchi dopo 10 anni di iscrizione, oggi , per essere professionista antincendio serve obbligatoriamente il corso di 120 ore.

I VVF vedono di buon occhio tutto ciò che è previsto dalla norma, se la norma lo permette ed è dimensionato correttamente è ok

Per il dimensionamento ci sono ditte specializzate e se non si dispone di mezzi adeguati per la progettazione è necessario confrontarsi con chi produce e con chi poi installa questi sistemi.
:
grazie per le risposte sempre preziose!
Quindi io posso occuparmi solo degli elaborati grafici da consegnare con la scia a nome del proprietario per la valutazione del progetto da parte dei vvf !Mentre per gli allegati richiesti posso contattare un tecnico antincendio....
...resta da capire come definire economicamente le due competenze (progettista e tecnico certificatore)!

grazie

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.