Problema scarico wc

messaggio inserito martedì 9 dicembre 2014 da Isil

[post n° 353114]

Problema scarico wc

Ciao a tutti, mi trovo a frazionare un appartamento in due unità.
Attualmente nell'appartamento esiste un solo bagno e da una indagine sul posto non ho rintracciato altre colonne di scarico. Dovrò quindi allacciarmi alla colonna esistente.
Per esigenza progettuali mi trovo però costretta ad allontanare i bagni dalla colonna di scarico di circa 1,5 mt per il primo bagno e di wc circa 3 metri per l'altro. Ho però la possibilità di alzare la quota di pavimento fino a massimo 15 cm rispetto all'attuale a cui si sommano lo spessore del pavimento e del massetto esistenti diciamo circa 25 cm in totale. Ovviamente con le pendenze sono dentro una botte di ferro e ce la dovrei fare, quello che vorrei sapere è se una tubazione di scarico che attraversa un'altra proprietà potrebbe essere un problema in futuro.
Grazie
:
Nessun problema.
Una volta eseguito il frazionamento, sull'immobile graverà una servitù di passaggio. Se in futuro il proprietario vorrà liberarsi da questa servitù lo potrà fare, ma a sue spese.
:
...Nessun problema non penso proprio...Io, per esempio, non farei mai passare uno scarico di bagno dell'appartamento contiguo al mio nella proprietà del sottoscritto...Ma mai nessuno in generale ti darà questo "privilegio"...Dovresti, Isil, cercare di addivenire ad una soluzione "condominiale" per un tracantone esterno a cui attaccare il nuovo scarico del bagno...Cosicchè un domani, se nel condominio qualcun'altro voglia frazionare, quest' ultimo possa attaccarsi al nuovo impianto...Solo che, probabilmente, nessun condomino parteciperà alla spesa futura...Ergo, se l'assemblea delibererà positivamente per la nuova lavorazione del tracantone, il proprietario oggetto della nuova lavorazione, dovrà sobbarcarsi per intero l'intervento, compreso l'intercettazione alla fogna esistente (che in realtà è il vero ed unico intervento di una certa entità)...
:
In effetti l'idea della servitù non piacerebbe neanche a me...ed in realtà una scappatoia ci sarebbe, ma non ho idea di quanto sia praticabile perchè trattasi sempre di proprietà privata. L'appartamento infatti si trova al piano rialzato di un edificio multipiano dotato di piano seminterrato ad oggi adibito a magazzino (ma sfitto da quanto ne so). Potrei quindi accedere per realizzare un nuovo scarico al di sotto del solaio, anzichè al di sopra. Cose ne pensate?
:
Le servitù vanno evitate come la peste. Sono fonte di casini presenti e futuri.
:
Quante cose si imparano in questo forum! Non avevo mai sentito la parola tracantone...
:
...@desnip...Tsè...Poi dicono..."Sempre 'sti "Giometri"!...;-)...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.