sostituzione infissi a Brescia senza alterare la facciata del condominio

messaggio inserito martedì 16 dicembre 2014 da lorena

[post n° 353475]

sostituzione infissi a Brescia senza alterare la facciata del condominio

Devo sostituire , in un comune della Lombardia, degli infissi Fatiscenti in legno con alcuni nuovi in PVC. Devo presentare una pratica CIL al comune oppure non è necessario? Ho contattato al mio fiscalista il quale mi ha detto che ai fini fiscali non ha bisogno della pratica in comune...!!!!!
:
Generalmente, se l'immobile non è vincolato, la sostituzione di infissi con altri aventi identica partizione ed identica coloritura esterna ( non necessariamente lo stesso materiale) rientra nell'attività edilizia totalmente libera (AEL). Quindi non è necessario presentare nessuna pratica in Comune.
Le ricordo che per questo tipo di intervento sono previste detrazioni fiscali del 65% (Ecobonus).
:
Grazie per l'informazione , invece mi trovo a dover fare una fine lavori (CIL) per un ristrutturazione di un bagno tra pochi giorni , ma ci sono dei difetti come per esempio nel montaggio della vecchia porta ,ho costatato , che dal corridoio sono visibili il pavimento nuovo del bagno completamente diverso . Il committente (giustamente ) avendo richiesto anche delle agevolazioni fiscali , mi ha chiesto di non eseguire la FINE LAVORI se non vengono completati e corretti i difetti .
Mi domando , posso rimandare la FINE LAVORI anche se il termine del contratto scadrà a breve , il committente potrebbe avere problemi con l sgravo fiscale!!!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.