STIMA

messaggio inserito giovedì 18 giugno 2015 da Bibi

[post n° 363556]

STIMA

Ciao a tutti!!Sono alle prese con la stima di 7 immobili di proprietà della stessa persona, quattro dei quali sono affittati, non è un condominio. Questi immobili hanno un cortile indicato, nell'elaborato planimetrico, come bene comune ai sub non censibile. Come lo stimo? Grazie a tutti..
:
...Non essendo un condominio, e non essendo normato il b.c.n.c. da tabelle millesimali come parte condominiale ad uso di tutte le unità immobiliari, non hai termini di paragone per poterle comunque annettere a tutti i proprietari...Dovresti cercare di crearti tu una specie di tabella "fittizia" per poter esprimere in termini di valore il b.c.n.c., e ripartirlo in egual misura tra tutti i manufatti oggetto della tua stima immobiliare...
:
Il cortile è di circa 237,00 mq e pensavo di aggiungere al valore dell'immobile un 3% cosa ne pensi?
Grazie infinite x l'aiuto
:
come dice giustamente il caro alessio, questa percentuale la puoi stabilire solo "tu" perché conosci bene le caratteristiche del b.c.n.c. Può essere 3 - 10- 30 o 50 o 100%%. A tal proposito ricordo sempre una lezione sulle valutazioni immobiliari in cui il docente ci fece capire chiaramente che, ad esempio, un balcone può valere 0% o anche più del 100% in funzione di dove affacciava. Pensa alla differenza fra affaccio sulla terra dei fuochi o affaccio sulla baia di portofino. Infondo il bello del nostro mestiere è che, a prescindere dalle norme, hai sempre la necessità di usare il cervello, non si sa ancora per quanto!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.