invio DOCFA Telematicamente

messaggio inserito martedì 23 giugno 2015 da Arch.Picci

[post n° 363740]

invio DOCFA Telematicamente

Gentilissimi colleghi,
Sto cercando di capire come inviare un docfa telematicamente, perchè ho tentato più volte di farlo direttamente agli uffici ed è come vincere al gratta e vinci. Ho fatto la procedura per richiedere la password. Accedo e non riesco a trovare minimamente il link per l'invio dei DOCFA. Ci sono per caso delle ulteriori procedure per poter effettuale tali operazioni? ci sono per caso delle spese? datemi una dritta per favore!
:
hai già tutti gli accessi e tutte le autorizzazioni di primo responsabile?! cioè sei già entrato per fare visure e/o planimetrie?! se SI: 1) innanzitutto DEVI aver ricaricato il castelletto, perché l'inoltro del docfa, non tutti, però la maggior parte, è a pagamento. quindi SEZIONE "PAGAMENTI" e ricarichi castelletto previo banco posta o posta pay .... 2) SEZIONE "PRESENTAZIONE DOCUMENTI" ti appare tendina "DOCFA" segui procedura "INVIO NUOVO DOCUMENTO" immettendo nominativo pratica, che tipologia se variazione o acc.to, se esente da versamento e con quale causale di esenzione oppure no ... quante u.i.u. vai a generare ... cioè rispondi alle "domande" poste, dopo di che carichi il file .pm7, ovvero firmato digitalmente e invii. ed il gioco è fatto.
spero sia tutto chiaro. in ogni caso ... non esitare a chiedere .... buona fortuna ;)
:
non ho ancora ricaricato sinceramente, anche perché vorrei capirlo quanto e se devo pagare per un DOCFA di variazione catastale per sole opere interne. Le sole caselle che leggo, nellaparte sinistra sotto ai servizi online, sono: consultazioni, pagamenti, gestione contabile, gestione utenza, cambia convenzione, richieste, assistenza. Di presentazione documenti, neanche l'ombra.
:
i costi dei diritti di segreteria catastali per ogni docfa sono, a prescindere se il lavoro è semplice o meno:

50 euro per ogni sub in categoria normale
100 euro per ogni sub in categoria speciale (di solito quelli in classe D)

per fare l'invio telematico hai bisogno non della convenzione A (cioè quella per fare le visure e quindi paghi 15 euri annuali per avere il servizio) ma quella gratuita per i professionisti per l'aggiornamento dei dati catastali - la procedura di richiesta è comunque la stessa.
cmq se hai fatto questo devi entrare nella pagina personale dal portale linkato qui sotto

https://sister.agenziaentrate.gov.it/Main/index.jsp

inserisci user e passw e ti si apre la tua pagina personale, nella sinistra, nella lista dei servizi c'è la voce "presentazione documenti" e procedi come ti ha già spiegato nemesi...devi avere la firma digitale e ovviamente il castelletto carico perchè se il docfa è ok ti prelevano i soldi
c'è cmq un ottimo tutorial video sul sito che ti auta per il primo invio.
buon lavoro :-)
:
scusa non avevo letto la seconda parte non ce l'hai perchè devi fare la richiesta per la convenzione professionisti cioè quella per la presentazione dei documenti e non delle consultazioni, sono due cose separate, anche se utile averle tutte e due
:
ok... grazie mille! adesso devo presentarmi all'agenzia delle entrate per completare...
:
Ultima domanda... ma per la presentazione del DOCFA entro i 30 giorni. vale la data che ho dichiarato di fine dei lavori o la data del protocollo dello stesso?
:
la data che hai dichiarato nella fine lavori, anche perché la maggior parte dei comuni vuole la variazione catastale allegata alla chiusura lavori
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.