Difformità sui prospetti da progetto approvato

messaggio inserito martedì 29 settembre 2015 da Mariano

[post n° 367348]

Difformità sui prospetti da progetto approvato

Buongiorno a tutti. Sto progettando una variazione agli spazi interni di un appartamento (manutenzione straordinaria) senza modifiche sulle sagome, prospetti e volumi. Dal progetto approvato risulta che su un prospetto quella che nella realtà è una porta viene invece indicata come una finestra. Siccome non devo apportare modifiche a nessun prospetto (anche perchè poi mi toccherebbe richiedere autorizzazioni paesaggistiche e varie), secondo voi come mi devo comportare con questa porta/finestra? Considerando anche che la porta che esiste nello stato reale mi serve per raggiungere 1/8 della superficie finestrata.
:
Quella portafinestra è evidentemente abusiva. Dovresti richiedere la sanatoria per regolarizzare l'abuso, sempre che sia possibile e che, al contrario, non si richieda il ripristino della finestra. Questo a maggior ragione se la portafinestra ti occorre per rispettare i requisiti igienico sanitari, non possibile con una portafinestra abusiva.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.