la mia prima SCIA

messaggio inserito giovedì 30 giugno 2016 da Pia

Pia : [post n° 383217]

la mia prima SCIA

Buongiorno,
sono alle primissime armi e mi hanno affidato dei lavori da fare in casa di un parente.
Abatteremo un paio di pareti (ovviamente non portanti), faremo dei trattamenti ai pavimenti (in marmo), "rifaremo" bagno e cucina, sostituiremo il vecchio scaldacqua e parte dell'impianto elettrico vecchio e ammalorato.
Domande:
1) è una manutenzione straordinaria, vero?
2) come mi devo muovere per gli impianti (elettrico e caldaia?)
3) nel modulo devo inserire tutte le ditte che lavoreranno nel cantiere? e se non abbiamo ancora stabilito?
4) idem, se alcune delle lavorazioni le decideremo man mano (es.: stiamo cercando di recuperare parti di un pavimento per evitare di demolirne e posarne completamente un altro), come mi devo muovere?
Scusate le domande sceme ma sono alle prime armi e mi stò facendo prendere dal panico!
d.n.a. :
1, si è una manutenzione straordinaria, con CILA.
2. progetto inpianto (schema) da depositare in comune, rilascio certificazione con allegati previsti a fine lavori.
3 si, se conosciute inserisci tutte le ditte.
4 se non rientrano in interventi che producono modifica rispetto alla cila, nessun problema.
attenzione, piu imprese anche non contemporanee ricadi nell'81/08, se non sei abilitata, cerca un collega che si occupi di sicurezza.
Attenzione 2. molta attenzione. stabilire con contratto da far firmare (se non gia fatto) compenso, cosa comporta il tuo incarico, cosa non è compreso nel tuo onorario, e sopratutto, sopratutto, fare finta che il cliente non sia parente, e comportarsi in maniera, seria professionale e senza far sembrare il tuo servizio un favore.
Pia :
Grazie mille della esauriente risposta!!!
ma scusa, abbattendo delle pareti non è necessario fare la SCIA?
e non sarebbe nemmeno necessario per cercare di avere detrazioni fiscali?
Inoltre lavoro in uno studio e ho esperienza di come preparare una pratica... ma non ho mai scritto un contratto in vita mia (se ne occupa il capo).
Come cavolo si fa?
Avete qualche modello a cui posso fare riferimento?
d.n.a. :
Estratto dell'art.. 6 DEL DPR 380/01
2. Nel rispetto dei medesimi presupposti di cui al comma 1, previa comunicazione, anche per via telematica, dell’inizio dei lavori da parte dell’interessato all’amministrazione comunale, possono essere eseguiti senza alcun titolo abilitativo i seguenti interventi:
a) gli interventi di manutenzione straordinaria di cui all’articolo 3, comma 1, lettera b), ivi compresa l’apertura di porte interne o lo spostamento di pareti interne, sempre che non riguardino le parti strutturali dell’edificio;
se rientri nel caso, è cILA, altrimenti SCIA. Resta a te la valutazione.
Le detrazioni sono fruibili nel caso di manutenzione straordinaria e ristrutturazioni, quindi rientri nelle fattispecie.
Per scrivere i contratti.. beh.. word, o a penna.. :-D (scusa ilarità)
in rete i vari ordini forniscono modelli di contratto, consulta se sul sito del tuo ordine ne è presente uno, altrimenti attingi dalla rete e adegualo alle tue esigenze.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.