La mia prima Pratica edilizia Scia

messaggio inserito domenica 3 luglio 2016 da EdoFas

EdoFas : [post n° 383402]

La mia prima Pratica edilizia Scia

Buon giorno
vi scrivo perché sono alle primissime armi e un mio amico mi ha chiesto di fare una Scia.
Il lavoro consiste nel lavoro di manutenzione straordinaria del tetto, dove andiamo a fare lavori di consolidamento del tetto e quindi lavori sul manto di copertura in un edificio rurale del XVII secolo.
Vi chiedo quindi come mi devo muovere e che tipo di elaborati devo produrre.
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità
alsi :
Con tutto il rispetto, ma se sei proprio al primo lavoro del genere ti serve una spalla esperta a cui appoggiarti, o ti troverai presto nei guai
biba :
Sì non è l'incarico più semplice con cui partire, però ce la puoi fare. Intanto se fai un consolidamento della struttura del tetto dovrai fare un progetto con pratica sismica (a meno che non siano lavori così poco rilevanti), e non penso che tu farai i calcoli, quindi questa cosa intanto la potrai delegare a qualcuno di più esperto a cui puoi anche chiedere dei consigli. Poi un edificio rurale e antico facilmente sarà vincolato, quindi leggi bene il regolamento edilizio. Per il tipo di elaborati da predisporre in genere sulla modulistica della Scia c'è un minimo di traccia. Infine verifica se ricadi nell'obbligo di nomina del coordinatore della sicurezza. E, PRIMA di fare qualunque cosa, chiarisci al tuo amico che vorrai essere pagato! e fatti firmare la lettera di incarico!!
EdoFas :
VI ringrazio per i consigli
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.