OPERE INTERNE SU FABBRICATO DIFFORME DAL TITOLO EDILIZIO

messaggio inserito giovedì 7 luglio 2016 da Giovanni

Giovanni : [post n° 383652]

OPERE INTERNE SU FABBRICATO DIFFORME DAL TITOLO EDILIZIO

Salve colleghi, mi trovo a dover sbrogliare una questione spinosa. Un cliente vuol fare opere interne su un fabbricato del 77, il quale è stato realizzato in maniera parzialmente difforme(bucature esterne). Alcune sono spostate, altre non sono state realizzate. Posso autorizzare dei lavori interni (spostamento di tramezzi) in tale contesto? O devo assolutamente sanare le bucature esterne? (purtroppo trattasi di muratura portante, e per questo motivo la cosa andrebbe per le lunghe(genio civile).
Grazie per l'attenzione
john :
in una eventuale pratica per manutenzione straordinaria il tecnico assevera che lo stato dei luoghi è conforme all'ultimo stato autorizzato e visto che ci sono abusi e quindi non lo è deve sanare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.