Ape difformità edilizie

messaggio inserito lunedì 18 luglio 2016 da ninetta

ninetta : [post n° 384128]

Ape difformità edilizie

Salve, come vi comportate quando dovete redigere un APE di un'immobile difforme da quanto depositato in comune? ad esempio cucina al posto del garage o superficie non dichiarata? fotografate lo stato di fatto?
grazie a chi mi risponderà.
gioma :
L'argomento è stato più volte trattato in questo forum.
Il tuo incarico è quello di valutare le prestazioni energetiche dell'immobile e non di verificare la sua regolarità urbanistica per cui, escludendo l'esistenza di norme specifiche regionali che suggeriscono il contrario, devi certificare lo stato reale dei luoghi.
ArchiFra :
alcuni programmi tipo cened hanno la spunta se lo stato certificato è difforme dal catastale/dichiarato.
tu certifichi lo stato effettivo facendo il tuo rilievo con le misure e gli ambienti riscaldati che TU trovi, non ti basi sulla planimetria. per correttezza puoi avvisare il cliente della questione indicando l'iter per sanare, sta poi a lui decidere se procedere o meno.
tu devi dichiarare il vero e non il falso perchè ci vai di mezzo tu se fanno un cotnrollo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.