Docfa non accettata

messaggio inserito venerdì 29 luglio 2016 da Peppone

Peppone : [post n° 384694]

Docfa non accettata

Salve a tutti i colleghi
vorrei proporvi un quesito. Sto seguendo dei lavori su una parte di fabbricato. (La concessione iniziale trattava della demolizione totale e della ricostruzione del fabbricato con la nascita di tre botteghe e di un appartamento). con la SCIA ho ottenuto la fusione di due botteghe ed il frazionamento dalle altre (i proprietari sono dei fratelli e sorella). al momento della catastazione della bottega (ultimazione lavori) preparo la DOCFA con causale 1 e 3 (uno frazionamento/divisione e 3 ultimazione di fabbricato). inserisco anche la parte non completa con sub. 2 in F03 (corso di costruzione), ma il catasto mi respinge dicendomi: "la
presentazione della pratica docfa deve avvenire a lavori finiti e non nella fase intermedia e senza nessuna
motivazione." Uno dei fratelli deve fare l'atto dal notaio per prendere possesso al 100% della bottega ed il contratto di affitto con un cliente che deve aprire un Pub. Ora che la bottega è finita, ma la restante parte no come dovrei farla catastare? Ho specificato nella relazione tecnica che si tratta di ultimazione di parte di fabbricato con relativa SCIA. Ho soppresso il sub. 0 e creato i Sub. 1 (bottega) e 2 (restante fabbricato in corso di costruzione), creato l'elaborato planimentrico ed elenco subalterni, aggiornato l'estratto di mappa tramite Pregeo; ma il catasto non mi fa catastare la porzione di fabbricato ultimata.
Grazie anticipatamente
max :
il pdc che prevedeva demolizione e ricostruzione a che punto sta? hai fatto la fine lavori? hai chiesto agibilita' per le parti completate?
Peppone :
Buonasera, Il permesso di costruire e la Variante in SCIA sono stati accettati sia dalla Soprintendenza che dal Comune. I lavori sulla parte da me interessata sono completi all'95% (manca solo l'intonaco esterno lato strada e corte pertinenza ed il montaggio degli infissi esterni che avviene mercoledì/giovedì), la fine lavori è pronta ma da consegnare in questa settimana (anche perchè se non allego la nuova catastazione avvenuta non posso darla), per l'agibilità se non ho il nuovo subalterno il Comune non mi rilascia nulla.
max :
tu fai la fine lavori e poi hai 30 giorni per presentare l'accatastamento. nella relazione tecnica della procedura docfa inserisci gli estremi del pdc e la fine lavori. ottieni l'accatastamento e lo alleghi ai documenti che ti servono per l'agibilitá
Peppone :
si, questo è inserito, il catasto non mi accetta la parte in F03 (il subalterno 2 che è in corso di costruzione) della parte frazionata ed ancora in corso d'opera (direttore lavori e ditta di costruzione differente).
max :
Ok adesso ho capito. Si, strano che non te l'accettino. Forse il fatto di avere un d.l. diverso crea problemi? Mi sa che ti conviene parlare con un tecnico del catasto
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.