Centro estivo su suolo a destinazione agricola?

messaggio inserito lunedì 8 agosto 2016 da ediLark

ediLark : [post n° 384996]

Centro estivo su suolo a destinazione agricola?

Ciao, avrei bisogno di un consiglio, mi hanno incaricato una pratica...i miei clienti vorrebbero fare un centro estivo per bambini su un suolo a destinazione agricola senza realizzare opere edili, montando solo un chioschetto (se si può), qualche gonfiabile, una rete da pallavolo...
Secondo voi è fattibile?

Grazie!
ivana :
... i bagni? Devi comunque vedere i regolamenti per capire se è fattibile. Cambia poi se i tuoi clienti sono imprenditori agricoli e magari questa è un'attività che può essere collegata all'agricoltura ( es. fattoria didattica)
ediLark :
Per i bagni si potrebbe utilizzare l'abitazione accanto rientrante nello stesso foglio, altra particella ma sempre di proprietà?! o comunque dei bagni chimici?!

Che ne pensi ivana? Grazie comunque per aver risposto al mio quesito!!
ArchiFra :
devi sentire direttamente il comune. è possibile comunque solo se è collegata all'attività principale, apputno come fattorian didattica oppure se si avvia l'attività di campo estivo . per i gonfiabili servono i eprmessi del suap perchè rientrano nella tipologia di ludoteche/giostre.
assolutamente come fine a sè stesso non è ammissibile e credo nemmeno come collaterale, se il comune è pignolo.
però senti il tuo comune, solo loro in base ai loro regolamenti e interpretazioni potranno dare una risposta univoca
ediLark :
Ok, grazie ArchiFra!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.