distanza tra pareti finestrate in zona A

messaggio inserito venerdì 19 agosto 2016 da lg

lg : [post n° 385230]

distanza tra pareti finestrate in zona A

Ciao, sto valutando le possibilità di recupero di un fabbricato, inizialmente abusivo e successivamente condonato, in un centro storico del Lazio (zona A).
Il piano casa consente, in deroga, interventi di sostituzione edilizia e sono in dubbio sul riferimento normativo da utilizzare per la distanza tra fabbricati.
Mi spiego: la legge 1444, non prevedendo la possibilità di costruire ex novo in zona A e quindi non da direttive in merito. Idem per quanto riguarda il Piano Regolatore.
Devo comunque rispettare la distanza di 10m tra pareti finestrate?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.