Cila a torino in zucs

messaggio inserito giovedì 15 settembre 2016 da Elisde

Elisde : [post n° 386415]

Cila a torino in zucs

Se devo fare solo opere interne ho restrizioni solo perché rientro nella zucs???è classificato come edificio ottocentesco con facciata caratterizzante il tessuto storico. Però io devo rifare bagno e cucina. Rientro cmq nell allegato A???quindi rilievo quotato, foto sezioni ecc ecc??
A chi è capitato???
LuC :
Se si tratta di opere interne che non comportino la realizzazione di nuovi locali né modifiche alle strutture o all'organismo edilizio si tratta di opere di manutenzioni ordinarie
Se invece ci sono modifiche della distribuzione interna, e quindi ci sono demolizioni di muri vecchi e costruzioni di muri nuovi, senza opere strutturali, si tratta di opere di manutenzione straordinaria. Bisogna pertanto presentare istanza tramite il professionista al MUDE nel caso di Torino.
Saluti L
Elisde :
Si è manutenzione straordinaria perché cambia un tramezzo. Il dubbio è ae devo presentare gli elaborati che dice l allegato A ovvero rilievo al 50, foto, sezioni indicaziobe materiali ecc ecc
LuC :
Per completezza di ragionamento, ma immagino che sei al corrente, le pratiche sono due: 1. si presenta con procura speciale l'istanza per CILA con asseverazione dal sito MUDE tutto in digitale, e con tutti gli allegati del caso, Elaborato grafico unico completo di stato di fatto , progetto e sovrapposto (scala 1:100 può essere sufficiente), Doc. Fotografica, Inquadramento generale, Rel.. barriere arch., Relazione Energetico ambientale, Doc. Impresa., pagamenti 2. Variazione catastale mediante sito SISTER.
Ovviamente bisogna essere accreditarsi presso i portali con i kit per firme digitali etc. su cui non mi dilungo in quanto è tutto in rete.
Elisde :
Si ai il dubbio era solo sulla procedura essendo nella zucs del prg....non capisco se serve aitorizzazione p se procedo cmq con la cil e inizio i lavori...
LuC :
Si può con la CIL non intervendo sulla facciata. Io l'ho fatto su unità immobiliare ricadente in zucs e in fascia con il vincolo paesaggistico.
Elisde :
Ok bene! Ma che elaborati hai consegnato? Quello che dice l allegato A??
LuC :
Forse non hai ancora usato il MUDE, nel caso posso fornire indicazioni anche direttamente, se ti è necessario, che ti possono utili per guadagnare tempo.
In estrema sintesi le pratiche sono due e devi dotarti se non ancora lo sei del kit per firma digitale.
1. CIL-A si presenta l'istanza dal sito MUDE tutto in digitale con procura speciale per CILA con asseverazione, gli allegati sono, 1a) Elaborato grafico unico completo di stato di fatto , progetto e sovrapposto (scala 1:100/50 dipende), 1b) Doc. Fotografica, Inquadramento generale, 1c) Rel.. barriere arch., 1d) Relazione Energetico ambientale, 1e) Doc. Impresa., pagamenti
2. Variazione catastale mediante sito SISTER.
Buon week-end
LuC
Elisde :
Grazie il mude l ho già utilizzato però è da un po che manco...causa maternità
LuC :
Un'ottima causa!!!...forza allora e armati di grande pazienza consigliandoti in estrema sintesi di "smanettare" nel MUDE*, georeferenziando il progetto, caricando i dati e con le dichiarazioni asseverazioni obbligatorie gli allegati da produrre sono indicati in automatico.
Lascio mio riferimento diretto se può servire email
Buon lavoro.
elisa :
ci provo!
allora grazie per la diponibilità!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.