Ripartizione spese scale

messaggio inserito martedì 20 settembre 2016 da desnip

desnip : [post n° 386668]

Ripartizione spese scale

In un piccolo condominio di 3 proprietari, uno dei proprietari utilizza le scale solo per accedere al cantinato. Come si devono ripartire le spese di tinteggiatura ecc. delle scale?
patri :
Se il vano scala è comune la spesa per la tinteggiatura e per le manutenzioni in generale andrebbe divisa in base ai millesimi di proprietà, salvo accordi diversi tra i proprietari...
gioma :
Le scale devono essere ritenute bene di proprietà comune per tutta l'estensione della loro struttura, pertanto anche i proprietari di negozi e/o appartamenti al piano terra con accesso diretto dalla strada devono contribuire alle spese relative che, in genere, vanno ripartite secondo i criteri dettati dall'art. 1124 del CC, ossia per metà in ragione del valore millesimale delle singole unità immobiliari cui la struttura serve, e per l'altra metà in misura proporzionale all'altezza di ciascun piano dal suolo.
john :
ma il condominio è costituito?sono solo in 3 bisogna vedere se le tabelle ci sono. Anche se l'utilizzo è esclusivo sono parte comune. Anche chi abita al piano terra partecipa in maniera minore alle spese per l'ascensore in quanto parte comune che ne vede proprietari tutti gli utenti. Uso potenziale quindi di queste scale e "decoro" delle stesse come parte comune dello stabile di cui usufruiscono tutti e 3. A spanne dovranno mettersi d'accordo in assenza di tabelle in proporzione alla dimensione degli appartamenti o alla rendita catastale.
desnip :
Infatti, le tabelle non ci sono.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.