Cila e notificz asl

messaggio inserito mercoledì 21 settembre 2016 da Stef

Stef : [post n° 386820]

Cila e notificz asl

Salve,
Mi sto occupando della ristrutturazione di un appartamento in cui si faranno.interventi in edilizia libera (rifacimento bagni, cambio pavimenti, ripristino imoianti e cambio infissi esterni) e un.intervento in cila (abbattimento tramezzo).
Problema: di tutti i lavori si occuperà una sola impresa, eccetto chr x il montaggio degli infissi che verrà fatto da un'azienda diversa (non impresa!). Ora, secondo la legge tutela lavoratori, nel momento in cui c'è la presrnza anche non contemporanea di due o più imprese, allora occorre fare notifica ad asl, pos, nomina coordinatore progettazione e coordinatore sicurezza. Nel momento in cui, xo, questa seconda ditta mi dice giustamente di non essere un'impresa e di non avere tutti i docs che servono x redigere un pos, come mi comporto?
Non capisco se li trivo nella condizione di avere una o due imprese in cantiete.
Grazie.
desnip :
Ma cosa vuol dire che una ditta non è un'impresa???
miriam :
Mmm...la ditta "non impresa" avrà cmq il suo DVR e nel momento in cui si trova ad intervenire in un cantiere edile deve produrre il suo POS, anche nel caso in cui fosse l'unica "non impresa" presente in cantiere.
john :
Ti capisco, forse intendi che il serramentista ti ha detto che è una ditta artigiana magari che produce e monta gli infissi. Non so cosa pensino di essere loro ma se non è un artigiano autonomo senza dipendenti anche se non fanno edilizia sono comunque due imprese e se entrano nei cantieri il loro POS lo devono avere sempre.

Detto questo è capitato anche a me e per risolvere il "problema" visto che eravamo a fine cantiere l'impresa esecutrice ha chiuso tutto, il cliente si è fatto portare i serramenti nuovi dal produttore e poi è stato chiamato un serramentista che era a tutti gli effetti un lavoratore autonomo senza dipendenti che è venuto gli ultimi due giorni a montare solo gli infissi. In questo modo niente CSE e PSC. Io l'ho interpretata così e in coscienza penso di aver fatto le cose per bene.
biba :
La ditta che dice di "non essere impresa" mi mancava! :-D Voglio proprio vedere un serramentista che lavora da solo e trasporta le finestre da solo senza nessuno che lo aiuta!
LuC :
Credo ch ela risposta al tuo quesito sia qui.
www.ordinearchitetti.mi.it/it/servizi/sportelli/legale/dettaglio/26
gino :
Non mi ritrovo affatto in questo parere. Mi pare che le sentenze non si sostituiscano alla legge.
LuC :
Estratto...visto che la domanda è sul serramentista che personalmente farei rientrare nel lavoratore autonomo di cui alla fine dell'estrtto....<<
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.