Bivilla divisa in TRI villa

messaggio inserito giovedì 24 novembre 2016 da massanico

massanico : [post n° 389861]

Bivilla divisa in TRI villa

Buonasera a tutti
proprio quando stavamo per coronare il sogno della nostra vità acquistando la casa dei nostri sogni abbiamo scoperto che:
La porzione centrale di una Trivilla, già completa ed abitata per piu di 15 anni....di fatto sulle carte NON ESISTE. Mi spiego meglio, la porzione centrale che io andrei ad acquistare, sulle planimetrie catastali è inglobata per metà sull'unità di villa di testa di sinistra e per metà sull'altra villa di testa a destra.! Di fatto però la porzione di villa centrale esiste, come esiste già il contatore enel e dell'acqua, bisognerebbe renderla indipendente con l'impianto di riscaldamento. Ma da un punto di vista prettamente, consentitemi, “catastale”, come è possibile risolvere il problema?
Grazie1000 per la vostra disponibilità
Saluti
Luca
gioma :
Prima di acquistare l'immobile in questione le consiglio di verificarne la leggittimità urbanistica magari rivolgendosi ad un tecnico di sua fiducia.
Per verificare se questo frazionamento con successiva fusione sia stato regolarmente denunciato non fanno testo le planimetrie catastali ( nel nostro paese i documenti catastali hanno solo un valore fiscale) ma i grafici depositati in Comune.
nicosky :
ciao Luca, dovresti rivolgerti ad un tecnico che dovrà redigere - dopo analisi della fattibilità del caso - una pratica per la divisione delle due unità immobiliari nelle tre nuove unità. Ovviamente dovranno essere interamente versati gli oneri relativi alla divisione eseguita abusivamente, andando anche a preventivare i lavori necessari per l'indipendenza degli impianti comuni.
Una volta definito questo aspetto al comune sarà possibile effettuare anche la variazione catastale degli immobili ed avere le tre unità indipendenti.
a quel punto gli immobili potranno essere venduti singolarmente con atto notarile e potrai acquistare la porzione che ti interessa.
un tecnico del luogo saprà darti tutte le informazioni necessarie sulla fattibilità e sui vari oneri a cui andrete incontro.
Ovviamente tali compensi sono a carico della parte venditrice. senza effettuare le dovute sistemazioni l'immobile sarebbe invendibile.
:)
nicosky :
@gioma...risposta doppia!!
;)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.