mi sento come Depressa!!!!

messaggio inserito mercoledì 12 gennaio 2005 da franci

franci : [post n° 39058]

mi sento come Depressa!!!!

mi sono laureata a luglio in architettura, ovviamente, e da settembre lavoro in uno studio, mi hanno dato orari molto elastici, entro ed esco quando voglio, visto che molto spesso la mattina sono in cantiere, ed il pomeriggio impalata davanti il computer. Faccio in modo di lavorare almeno 8 ore al giorno, e ripeto tutti i giorni mattina e pomeriggio, escluso un giorno ed un pomeriggio dove seguo un professore nel corso dell'università. Ora il problema è questo, il primo mese ho guadagnato 300euro, per due mesi 350, e ieri, che mi hanno pagato mi hanno dato di nuovo 300euro. Ho giustificato il fatto senza lamentarmi , poichè credevo che visto che ci sono stste le vacanze(tre giorni per me) era da considerare una giustificazione valida, poi c'è anche da dire che ho appena fatto lo scritto degli esami di abilitazione, e quindi non essendo ancora inscritta a nessun ordine nè tanto meno abilitata, quello che sto facendo è una specie di tirocinio.... però credo che sia un pò poco visto che io faccio il lavoro di tutti e per tutti. Avete un consiglio da darmi? Grazie tante!!!
nico_cad :
non bisogna fermarsi alla prima occasione.....orari flessibili, elastici e ci credo co sta miseria......visto che i tuoi orari sono flessibili...usali per cercare qualcosa di meglio e se non trovi cerca ancora....nel frattempo ti tieni questo lavoretto......mai fermarsi alla prima occasione (al prossimo studio pero metti in chiaro le cose da subito....)
in bocca al lupo e non deprimerti per cosi poco......
aleX :
visto che ti sei laureata a luglio e sei entrata nel mondo del lavoro (tutt'altra cosa rispetto all'università) solo a settembre, penso che per ora potresti anche accontentarti; visto anche che loro ti danno la libertà di organizzarti gli orari e prenderti pomeriggi quando ti servono.
In fin dei conti questo è un tirocinio e tu stai imparando.

Proprio volendo magari potresti chiedere qualcosa di più.

Abbi pazienza. La strada è lunga

martina :
cioa io sono laureata da 2 anni il primo anno non ho guadagnato nulla anche io avevo orari flessibili come te ......
dopo l'abilitazione ho trovato un'ALTRO STUDIO e mi davano 380 euro ,ora lavoro in un ALTRO STUDIO E' gadagno qualcosa in +

a presto .....
ArchiSaba :
cosa intendi qualcosa in più? scusa se sono indiscreto ma quanto guadagni al mese? al nero o con contratto? PI? Io sono la nero a 800€/mese mi sono laureato ad aprile e mi sono appena iscritto all'ordine:
laurark :
non è vita facile la nostra, per me è stato pure un disastro in facoltà! devi decidere cosa vuoi: la strada è dura e senza passione...non ti ci mettere neppure. richiede sacrifici disumani!!!
se invece ci tieni, stringi i denti e datti da fare....non hai idea di che miseria viviamo tutti!!!
aleX :
non so se ti riferivi a me o a Martina.

Spiego meglio.

Credo che le situazioni debbano essere valutate caso per caso, anche in base alla produttività che uno riesce ad assicurare allo Studio.

Franci dice che passa le mattinate in cantieri, proprio come me agli inizi.

Questo è indubbiamente un vantaggio, anzichè marcire dentro uno Studio a fare il disegnatore.

Io credo che un buon architetto, non debba essere come il pittore che dipinge sulla tela, debba anche formarsi nel "fango" dei cantieri, vedere come si mettono i ferri, assistere ai getti, ecc.

Ovviamente non si può pretendere di essere pagati per fare l'"Osservatore".

Se Franci svolge ben altre mansioni, allora ha tutti i diritti per pretendere molto molto di più.
linda :
sapessi.....penso che questa situazione sia comune un po' a tutti...anch'io per i primi mesi prendevo queste strane cifre.....addirittura anche a me è capitato di prendere meno del mese prima...magari però lavorando di più.......Anche questa è architettura....e come diceva un mio vecchi professore....PAZIENZA...TANTA PAZIENZA E AMORE PER L'ARCHITETTURA....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.