consiglio deontologico

messaggio inserito sabato 24 dicembre 2016 da maya27

maya27 : [post n° 390948]

consiglio deontologico

Colleghi, siamo sotto il periodo festivo, ma non tutti a Natale diventano più buoni!
Io sto attraversando una situazione che mi sta creando non so quanti mila problemi (sociali, professionali ....)
Ho bisogno di un consiglio e di sapere come agire per far smettere completamente un certo professionista nell'agirmi con dispetti e controlli e denunce.
Sarò breve, e per vari motivi non scendereò nel dettaglio! C'è un certo professionista che da un paio di anni mi sta creando problemi professionalmente: lo ho anche denunciato per diffamazione, non so come, e non ho prove concrete controlla i miei movimenti all'interno degli uffici tecnici, ovvero ha accesso alle mi pratiche, sa con quali clienti ho a che fare, che tipo di lavori e cantieri seguo. E sinceramente questa situazione mi inizia a dar fastidio. Ora, sta per diventare capo area nel Comune dove opero di più ed ho più pratiche in lavorazione, e sinceramente questa situazione mi preoccupa, non perché io non faccio le cose regolarmente, ma perché so che può trovare pretesti per bloccarmi o rallentare il lavoro e mettermi in difficoltà con i clienti. e sinceramente vorrei prevenire e tutelarmi. ora, e qui ho la dimostrazione, questo collega ha un po' di scheletri nell'armadio: innanzitutto, se ha già incarichi con lo stesso Comune, può diventare comunque Capo Area? non entrerebbe in conflitto di interessi? Inoltre, la stessa persona, so che ha presentato pratiche sorvolando alcune autorizzazioni, come ad esempio non richiedere le autorizzazioni al genio civile per le sopraelevazioni o per lo spostamento del solaio interno o per alcuni interventi in cui le stesse autorizzazioni erano necessarie. Inoltre, non ha seguito altre procedure propedeutiche al rilascio di permessi, omettendo particolari importanti, proprio perché lui era responsabile di alcuni incarichi che prevedevano l'accertamento di tali situazioni .... ho anche altre notizie scottanti ..... come posso agire per evitare che un individuo del genere diventi il responsabile dell'area e mi metta i bastoni tra le ruote per l'ennesima volta?
Grazie di cuore.
Buone feste a tutti.
patri :
Cara Maya, non ti invidio...
visto che questa persona ti sta già ostacolando in tutti i modi possibili e visto che hai prove circostanziate non credo ti rimaga altro da fare che denunciare.
Probabilmente non sta mettendo i bastoni tra le ruote solo a te e farai un favore all'umanità e, se è il tipo di persona che immagino, non credo nemmeno che un discorso del tipo "tu lascia in pace me e io non rompo a te" possa funzionare.
Io proverei a sentire anche cosa ne pensa l'Ordine. In questi casi dovrebbe intervenire "a tutela degli iscritti e della professione"... soprattutto se non è un nostro collega ;-)
In bocca al lupo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.