Aree a cessione al Comune

messaggio inserito venerdì 27 gennaio 2017 da Cali

Cali : [post n° 392383]

Aree a cessione al Comune

Ciao! Sto redigendo un Piano Particolareggiato in Variante al PRG. Ho un dubbio: Le aree che sono a cessione gratuita al Comune (quindi quelle degli standard dell'1444) devono essere cedute obbligatoriamente oppure è vero che il Comune può anche non prendersele se non vuole? Chiaramente tutto andrà specificato bene in Convenzione, ma volevo sapere da voi se sapevate questa cosa visto che ho sentito pareri discordanti a riguardo.
Grazie!
delli :
certo, capita: si lasciano ai privati ma con vincolo di uso pubblico, soprattutto per non avere poi i costi di manutenzione (che rimangono ai privati)
bye bye
cali :
ok, grazie. quindi comunque anche se il comune mi ha detto che non si prende quell area a cessione io comunque devo lasciarla a uso pubblico? quindi se ho una fascia a verde a cessione, che il comune ha detto che non usa, che sta al confine del mio lotto privato, io comunque devo mettere la recinzione della propriet' privata che esluda la fascia verde?
una osservazione del tutto personale: ma a che cosa servono tutti questi standard a cessione pubblica quando si tratta di una pianificazione privata, per una attivit'a totalmente privata? Secondo me, ma sicuramente mi sbaglio, gli standard a cessione hanno senso per la pianificazione pubblica, tipo per sottozone di insediamenti residenziali pubblici. Ma quando si tratta di pianificare un resort privato del proprietario Signor Rossi perche bisogna continuare a lasciare tutte queste aree a uso pubblico?
Solo una stupida osservazione, pero a volte bisognerebbe distinguere meglio il pubblico dal privato. E per me mettere una aiuola verde pubblica per gli abitanti della frazione del paesello accanto a una propriet' privata lascia il tempo che trova...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.