cambio d'uso urbanisticamente rilevante

messaggio inserito domenica 12 febbraio 2017 da Pinocchio73

Pinocchio73 : [post n° 393141]

cambio d'uso urbanisticamente rilevante

Sono bloccata su un dubbio..più vado avanti e leggo normative peggio è ...Devo sanare un cambio d'uso avvenuto catastalmente ma senza mai deposito della planimetria di un immobile a piano terra da Abitaz a locale commerciale.
Una parte del locale poi è stata recentemente fusa con abitazione retrostante (con ripristino della destinazione d'uso) Sono andata più volte a parlare con tecnici e l'ultima volta mi han detto di fare scia Tardiva (per via del ripristino di una parte) con sanzione e pagamento oneri per la parte del locale commerciale restante.
Un altro tecnico mi ha detto che devo fare PdC.... insomma sono perplessa e nel tunnel della normativa...
POSTO CHE L'INTERVENTO RIENTRA TRA QUELLI PREVISTI DAL TU art.10, comma 1, lettera c....
A- all'art. 22 comma 1 lettera c) si dice:" Sono realizzabili mediante la segnalazione certificata di inizio di attività di cui all'articolo 19 della legge 7 agosto 1990, n. 241, nonché in conformità alle previsioni degli strumenti urbanistici, dei regolamenti edilizi e della disciplina urbanistico-edilizia vigente: c) gli interventi di ristrutturazione edilizia di cui all'articolo 3, comma 1, lettera d), diversi da quelli indicati nell'articolo 10, comma 1, lettera c)."
B- l'art 23 - Interventi subordinati a segnalazione certificata di inizio di attività in alternativa al permesso di costruire (articolo così sostituito dal d.lgs. n. 301 del 2002)
01. In alternativa al permesso di costruire, possono essere realizzati mediante segnalazione certificata di inizio di attività:
(comma introdotto dall'art. 3 del d.lgs. n. 222 del 2016)
a) gli interventi di ristrutturazione di cui all'articolo 10, comma 1, lettera c);
INSOMMA UN ARTICOLO CONTRADDICE L'ALTRO...
CONSIDERANDO ANCHE CHE LA MIA REGIONE NON HA DELIBERATO IN ALCUN MODO SU QUALI SONO GLI INTERVENTI SUBORDINATI O NO A SCIA (OVVERO SI ATTIENE ALLA NORMATIVA NAZIONALE), MA D'ALTRO CANTO IL MIO COMUNE NON AGGIORNA I MODELLI .....CHE FACCIO????
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.