Divisione di giardino comune bcnc in villetta bifamiliare

messaggio inserito domenica 5 marzo 2017 da speida

speida : [post n° 394294]

Divisione di giardino comune bcnc in villetta bifamiliare

Sto per acquistare casa da 2 sorelle che hanno appena ereditato una porzione di una villetta bifamiliare , mentre un appartamento è rimasto all'altro fratello. Io vorrei entrare e dividere il giardino che adesso è promiscuo, insieme ad un locale caldaia. La mi proposta, con il futuro vicino, era di divederlo 50/50, ma la proposta è stata rifiutata. Quali opzioni ho per "costringerlo" a dividerlo prima o dopo la vendita in parti eque o seguendo la divisione dei millesimi delle due proprietà? Ho sentito che il notaio, prima dell'atto di compravendita, può "costringere" questa divisione e i costi sono a carico dei due proprietari attuali. Grazie
ponteggiroma :
ha ragione il notaio, qui non si tratta di "costringere" qualcuno, bensì di fare una proposta d'acquisto condizionata alla divisione di cui parli. Se fai una proposta che non contempli tale clausola, ti vedrai costretta successivamente ad accettare le loro condizioni o comunque a doverti sedere a tavolino con la controparte per contrattarle. Adesso hai più potere.
speida :
Grazie per la risposta! Quindi se io dico che acquisto ma il giardino (BCNC) deve essere diviso, il notaio lo dividerà senza opposizione dell'altro propretario?
ponteggiroma :
no, se il giardino risulta parte comune al momento dell'atto, resterà tale. Il notaio non può decidere di sua iniziativa.
Leonardo :
Tu puoi decidere di effettuare la compravendita "a condizione che". Altrimenti non procedi. Questo puoi farlo scrivere dal notaio e se la controparte sarà d'accordo e firmerà poi sarà costretta a dividere il giardino. Ma se acquisti la proprietà così come è ed il giardino è comune non c'è legge che ti tuteli in ciò che chiedi, giustamente aggiungerei
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.