Calcestruzzo cellulare + placcaggio in cartongesso

messaggio inserito mercoledì 26 aprile 2017 da Leonardo

[post n° 396342]

Calcestruzzo cellulare + placcaggio in cartongesso

Salve, come divisori interni un mastro operaio mi ha proposto la soluzione blocchi di Gasbeton (8cm) + placcaggio su entrambe le facce in cartongesso (1,5 cm). Finitura con 2 camicie di stucco e naturalmente tinteggiatura.
Ma... non vi sembra troppo elaborata? Non basta rasare i Gasbeton e poi le famose 2 camicie di stucco?
Lui dice che è più veloce e anche più economico, nonché otterrei dopo una superficie perfettamente piana per la pittura, evitando il rischio che si spacchi. A me a primo impatto è sembrato un po' strano, ma forse non è una idea proprio così da buttare... Che ne pensate?
Saluti
:
ciao Leonardo,il placcaggio è piu' veloce perchè non devi attendere l'asciugatura del collante tra i blocchi del gasbeton...è necessario qualche giorno in piu' per l'intonaco tradizionale,ma controindicazioni non ce ne sono,se fai un buon intonaco adatto al gasbeton. Secondo me l'ago della bilancia sta nella bravura del muratore,se è in gamba e non è pigro non avrà problemi a fare un'intonaco ,a livello tecnico sono valide entrambe le soluzioni.
buon lavoro!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.