Manutenzione straordinaria in immobili con prescrizione di tutela indiretta

messaggio inserito giovedì 3 agosto 2017 da pbac77

pbac77 : [post n° 399716]

Manutenzione straordinaria in immobili con prescrizione di tutela indiretta

Gentilissimi tutti, verrò presto incaricato di istruire la pratica edilizia per eseguire delle opere di manutenzione straordinaria all'interno di uno stabile che risulta sottoposto ad una prescrizione di tutela indiretta (Artt. 45, 46 e 47 del DLgs 22-01-2004 n.42 relativo ai Beni culturali).
Essendo alle prime armi in tale ambito, la domanda è la seguente:
Occorre chiedere il parere preventivo alla soprintendenza prima di presentare la Cila?
Inoltre essendo la destinazione d'uso dell'unità immobiliare di tipo commerciale (vendita al dettaglio) occorre coinvolgere anche la Asl, i vigili del fuoco?
Ogni consiglio sarà apprezzatissimo.

Grazie
ponteggiroma :
Che tipo di opere devi fare?
Devi intervenire sull'esterno?
Manutenzione straordinaria è un po' troppo generico.
pbac77 :
Scusate il ritardo e grazie per la risposta.
Le opere da realizzare sono relative all'abbatimento delle pareti interne ed allo spostamento di un bagno.
viene creata una zona open space per l'inserimento di scaffalature espositive.
Non intervengo assolutamente sull'esterno.
Grazie ancora
ponteggiroma :
Non dovrebbe essere necessario il parere, ma verifica sulle NTA del tuo comune se ci sono particolari prescrizioni in merito
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.