Nuovi Committenti per una vecchia pratica

messaggio inserito venerdì 15 settembre 2017 da sara

[post n° 400701]

Nuovi Committenti per una vecchia pratica

Buongiorno, avrei bisogno di un vostro consiglio. Ho ricevuto incarico per un collaudo su un vecchio edificio per il quale non è mai stata concluso l'iter al Genio Civile. Abbiamo ripetuto le prove distruttive sull'edificio e adesso c'è da concludere la pratica secondo gli accordi presi con i tecnici del Genio. Il problema adesso è che, essendo passati molti anni, è necessario nominare nuovi tecnici visto che quelli vecchi che compraivano nella pratica depositata non sono più disponibili. Il problema è che il Committente che al tempo del deposito risultava proprietario oggi è irreperibile e dato che ad oggi gli edifici sono di altri proprietari, mi chiedo se sia possibile presentare una chiusura di questa vecchia pratica con un altro Committente. Non so se sono riuscita a rendermi comprensibile, forse no. In ogni caso, grazie a chi vorrà tentare di rispondermi. Sara
:
Sara per esperienza personale quando ci si trova in queste situazioni contorte la cosa migliore è prendere un appuntamento al Genio e parlare con un Responsabile spiegando chiaramente la situazione. In questo modo qui siamo riusciti a risolvere un paio di situazioni spinose.

Braian
:
Hai ragione, è quello che farò. Grazie.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.