Parcheggi.

messaggio inserito martedì 19 settembre 2017 da Adrian

[post n° 400832]

Parcheggi.

Buongiorno, chiedo scusa, sò che l'argomento è stato discusso più volte, ma ho le idee confuse e chiedo il vostro aiuto. Abito in un fabbricato composto da 40 appartamenti (sup. res. 3250 mq, vol. res. 12000 mc) e 4 locali commerciali (sup. utile 535 mq, vol. loc. comm. 2075 mc) e un cortile condominiale (foglio catastale come bene non censibile) di 1300 mq.
Noi diciamo che ci devono essere solo 44 parcheggi (visto che non c'è spazio per altri stalli) secondo l'art. 1102 del C.C., mentre il proprietario dei locali commerciali dice che gli spettano 32 parcheggi complessivi in virtù del fatto che ai locali commerciali spettano 1mq di parcheggio per ogni mq di proprietà. Ma in un condominio non si deve comunque appliccare la legge 765767?
Mi potete aiutare?
Grazie mille
:
Trattandosi di spazio comune, per la disciplina di questi ultimi occorre fare riferimento all'art.1102 del Cc.


:
Gioma, ti ringrazio ma è quello che abbiamo detto al proprietario dei locali commerciali, lui insiste che gli spettano circa 500 mq di parcheggio. Il nostro dubbio è quale legge lui considera per dire che gli spettano 1mq di parcheggio per ogni mq di locale commerciale?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.