traslazione luce (finestra lucifera)

messaggio inserito martedì 28 novembre 2017 da roberto

roberto : [post n° 403360]

traslazione luce (finestra lucifera)

Buon pomeriggio a tutti i lettori. Vi espongo la seguente situazione sperando in un vostro utile e gradito parere.

Io e il mio vicino vorremmo accordarci con atto scritto per spostare più in alto l'attuale luce (finestra di tipo luce, art.900 c.c.) insistente sul muro divisorio le due rispettive proprietà. In particolare la nuova luce andrebbe traslata verso l'alto, quindi si provvederebbe a occludere parzialmente dal basso la vecchia luce. L'innalzamento della luce è richiesto perché il vicino intende fare una tettoia.

Preciso che gli immobili non sono in condominio e non ricadono in zone urbanisticamente protette.

Ora mi chiedo come andrebbe regolato questo lavoro dal punto di vista comunale-urbanistico? Grazie mille anticipati.
Nina :
Non abbia paura a rivolgersi ad un tecnico del luogo esattamente come si rivolgerà ad un avvocato, notaio o chicchessia per redigere l'atto. Questo è un tipo di consulenza che non si può, nè si deve ottenere tramite internet.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.