balcone su proprieta' in comune

messaggio inserito giovedì 7 dicembre 2017 da geom.depi

[post n° 403676]

balcone su proprieta' in comune

...buonasera a tutti e buon lavoro.Rimango perplesso da una indicazione avuta di un geometra dell'ufficio tecnico del mio paese.Quesito: fabbricato perfettamente incastonato tra altri due......voglio realizzare un balcone aggettante in piano secondo che affacci sul terreno sottostante di proprieta' indiviso tra me e mio fratello che abita al piano primo,fermo restando che mi distanzierei di mt 1,50 sia sulla destra che sulla sinistra dove insistono i vicini.Mi e' stato detto che non e' possibile.IO MI FIDO SOLO DI VOI.DITE LA VOSTRA.GRAZIE.
:
Ti è stato detto che non è possibile, ma ti è stato spiegato perchè?
:
Ciao.Si perche' toglie l'aria a quello del piano sottostante cioe' l'altro proprietario del terreno(che poi e' il fratello).Da parecchie nozioni viste su internet e relative sentenze di cassazione:.... "si rilascia salvo diritti dei terzi fino a quanto non si riscontra davvero una notevole realizzazione che toglie luce ed aria agli altri piani."
:
Cioè ti hanno scritto proprio così: "Toglie aria al piano sottostante".?
:
si cosi'.......
:
Mah, dal punto di vista tecnico mi sembra poco preciso. Come fa un "balcone" a togliere aria? Anzi, potrebbe essere utile per ombreggiare, proteggere dal dilavamento della pioggia, ecc.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.