Individuare la destinazione d'uso precedente a quella attuale di un locale

messaggio inserito venerdì 19 gennaio 2018 da Frenk689

[post n° 404916]

Individuare la destinazione d'uso precedente a quella attuale di un locale

Buongiorno a tutti!
Scrivo in quanto avrei bisogno di un consiglio: sto effettuando delle ricerche relative ad un locale (comune di Bologna), attualmente accatastato a magazzino, ma che probabilmente in precedenza risultava avere un'altra funzione. Avendo bisogno della documentazione che attesti come fosse accatastato in precedenza, avrei bisogno è di sapere, se qualcuno può aiutarmi, dove poter reperire queste informazioni.
Grazie!
:
Se ti serve sapere com'era accatastato precedentemente, puoi fare una visura catastale storica. Il catasto, però, non ha valore probatorio, quindi se ti interessa sapere se la destinazione d'uso del locale è corretta, dovresti fare un accesso agli atti in comune. La destinazione indicata nelle tavole depositate in comune è l'unica che ha validità.
:
Grazie per la risposta Ale. Quindi la visura catastale storica la dovrò fare al catasto, giusto?
:
Potresti anche farla online e risparmiarti il viaggio in catasto, però dovresti essere accreditato. Ti consiglio di sentire un geometra o un collega che fa catasto, in pochi minuti possono farti la visita storica.
:
Perfetto, grazie ancora per la disponibilità.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.