Consulenza per surroga mutuo

messaggio inserito mercoledì 24 gennaio 2018 da Matteo

[post n° 405121]

Consulenza per surroga mutuo

A dicembre 2014 ho stipulato un mutuo di liquidità con ipoteca su un alloggio per dei lavori di ristrutturazione. A suddetto alloggio è stato annesso un alloggio attiguo ricevuto in donazione con atto notarile per poter effettuare la fusione a catasto in modo che entrambi gli alloggi avessero lo stesso proprietario.
Ora volendo effettuare la surroga del mutuo sono emersi i seguenti problemi:
- Essendoci una donazione, e non essendo unico erede, la nuova banca non vuole procedere con la surroga
- L’ipoteca del primo mutuo era posta su un alloggio che ora al catasto non esiste più in quanto fuso con il secondo in un’unica entità
Dopo un consulto notarile è emerso che si potrebbero dividere gli alloggi per non far comparire la donazione e poi unirli nuovamente subito dopo la surroga del mutuo.
A quali costi e soprattutto a quali problemi si può incorrere percorrendo questa strada?
Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.