Metri quadri abusivi

messaggio inserito domenica 11 febbraio 2018 da Emilio

[post n° 405839]

Metri quadri abusivi

Buonasera, sto eseguendo una perizia immobiliare per conto del Tribunale e mi sono ritrovato a consatare che nell'abitazione oggetto di perizia i proprietari hanno realizzato uno spazio destinato a bagno andando ad occupare metri quadri ricavati da un balcone, cosi come risulta da pianta catastale e vedendo gli altri appartamenti che sono nello stesso stabile.
In base a quale norma dovrei identificare l'abuso ? semplicemente definendo l'occupazione di metri quadri aggiuntivi senza richiesta di permesso di costruire ? o posso citare nello specifico qualcosa in riferimento dell'occupazione di metri quadrati da uno spazio esterno ?
grazie
:
Nel caso di cui parli è stata creata nuova volumetria senza depositare in Comune la necessaria autorizzazione edilizia.
Le norme di riferimento sono il TUE e gli strumenti urbanistici locali.
:
ma la domanda che mi pongo è anche: è consentito realizzare un aumento di metri quadri su un balcone ? oppure no, essendo uno spazio adibito ad esterno
:
è consentito nella misura in cui è disponibile volumetria residenziale residua ed a patto che venga avviata specifica procedura
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.